Tutorial Fiore ad Uncinetto con 8 Fiorellini

Indice
A volte non è necessario vedere una creazione realizzata per decidere di riprodurla. A me è bastato vedere lo schema grafico del Fiore ad Uncinetto con 8 Fiorellini per decidere che dovevo realizzare qualcosa.
Ho creato un centro rettangolare con un tramezzo centrale che è stato molto apprezzato nelle mie foto pubblicate su Instagram e Pinterest.

Questo motivo mi piace particolarmente perché è molto semplice ma allo stesso tempo molto scenografico.
Ho preparato questo tutorial per dar modo anche a voi di realizzare un vostro progetto con il fiore a 8 fiorellini.

Non ho trovato uno schema a simboli, l’ho realizzato guardando una foto ed ecco la spiegazione.

Punti impiegati:

  • catenella
  • punto basso
  • punto alto
  • punto alto doppio

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Acquistando dai link sopra contribuirai a sostenere il progetto di Intrecci su Lino. Ti ringrazio!

Procedimento:

Eseguire 6 catenelle e chiuderle ad anello.

1° Giro

Dentro il cerchio di 6 catenelle eseguire 1 punto alto e 3 catenelle per 8 volte ( il primo punto alto è sempre sostituito da 3 catenelle.).
Chiudere il giro con 1 maglia bassissima

primo giro


2° Giro

Dentro ogni archetto eseguire 1 p. basso, 3 catenelle, 3 punti
alti doppi, 3 catenelle, 1 punto basso. 
Chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

Otteniamo così 8 petali.

secondo giro

3° Giro

Con delle maglie bassissime raggiungere il 2° punto altissimo del primo petalo ed eseguire 1 punto basso, 12 catenelle ed 1 punto basso sul petalo successivo.
Questo per 8 volte ed otteniamo 8 archi.
Chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

Fiore ad Uncinetto con 8 Fiorellini
terzo giro

4° Giro

All’interno del primo arco sottostante di 12 catenelle eseguire 10 punti bassi, 8 catenelle, 10 punti bassi. Saltare all’arco successivo e ripetere il tutto per 8 volte.
Chiudere il giro con 1 maglia bassissima.
Abbiamo ottenuto 8 occhielli.

quarto giro

5° e Ultimo Giro

Raggiungere con le maglie bassissime l’occhiello di 8 catenelle del giro sottostante. Al suo interno eseguire 1 punto basso, poi  2 catenelle, 3 punti alti doppi, 2 catenelle, 1 punto basso per 3 volte. All’interno dell’occhiello abbiamo così ottenuto 3 petali. Eseguire 8 catenelle e saltare all’occhiello successivo dove realizziamo i 3 petali descritti poco sopra.

In totale abbiamo 8 fiorellini di 3 petali ciascuno.

quinto e ultimo giro

Striscia di motivi uniti tra loro

Ora vediamo come unire i motivi tra loro per realizzare una striscia di fiori.

In questo motivo il punto di unione è nei 2 fiorellini consecutivi dell’ultimo giro.

Per semplificare chiamo il primo fiore eseguito: A mentre il secondo fiore, che stiamo completando: B.

Durante l’esecuzione dell’ultimo giro del fiore B ci fermiamo nel secondo punto altissimo del secondo petalo di un fiorellino e con l’uncinetto agganciamo la seconda maglia del secondo petalo di un fiorellino del fiore A , estraiamo il filo con l’uncinetto e proseguiamo col completare il petalo che stavamo eseguendo nel fiore B.

primo punto di unione

Raggiungiamo il petalo seguente del fiore B e sempre con l’uncinetto ci agganciamo nel secondo punto altissimo del secondo petalo del fiore A, estraiamo il filo con l’uncinetto e proseguiamo col completare il petalo che stavamo eseguendo nel fiore B.
Completiamo infine il fiore B.

Fiore ad Uncinetto con 8 Fiorellini
secondo punto di unione

Ecco il Risultato:

due motivi uniti tra loro

Possiamo realizzare vari fiori e unendoli in questo modo possiamo creare una canotta estiva, una tovaglia, una tendina e tutto ciò che ci ispira la nostra fantasia.


Creazione di un tramezzo

Quando abbiamo dei motivi singoli, uniti tra loro, si potrebbe attaccarli direttamente al tessuto ma si rischia di non rispettare le distanze tra i vari punti di unione al tessuto.

Per facilitare l’inserzione del fiore in un tessuto, sia come mattonella nei 4 angoli o come tramezzo tra due strisce di tessuto, dobbiamo circoscriverlo all’interno di un giro di catenelle e poi un giro di punto basso per dare un po’ di rigidità e poterlo così applicare agevolmente con l’ago.


Ecco come procedere:

Innanzitutto realizziamo una striscia di fiori, uniti tra loro come sopra descritto, della lunghezza del tessuto a nostra disposizione.
Affranchiamo il filo e mettiamo in sicurezza tutti i fili nel retro del lavoro.

Partiamo ora dal primo fiorellino nella parte superiore del fiore A, con l’uncinetto estrarre il filo dal secondo punto altissimo del secondo petalo ed eseguire 1 punto basso, 15 catenelle e 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo del fiorellino successivo.

Per saltare al fiore B eseguire 30 catenelle 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo, 15 catenelle ed 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo del fiorellino successivo. Per fare l’angolo eseguire 20 catenelle

Continuare così per tutta la lunghezza della striscia di fiori.

Chiudere il giro di catenelle con una maglia bassissima e proseguire con un giro di punti bassi, tanti quante sono le catenelle sottostanti.


N.B. Le catenelle ed i punti bassi sono lavorati sempre sul dritto del lavoro.

giro di catenelle
giro di punti bassi
Creazione di un pizzo

Realizziamo la striscia di fiori, uniti tra loro come sopra descritto, della lunghezza del tessuto a nostra disposizione.
Affranchiamo il filo e mettiamo in sicurezza tutti i fili nel retro del lavoro.

Il procedimento è lo stesso del tramezzo ma sarà eseguito solo sul lato dei motivi che andrà attaccato al tessuto.

Partiamo ora dal primo fiorellino nella parte superiore del fiore A, con l’uncinetto estrarre il filo dal secondo punto altissimo del secondo petalo ed eseguire 1 punto basso, 15 catenelle e 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo del fiorellino successivo.

Per saltare al fiore B eseguire 30 catenelle 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo, 15 catenelle ed 1 punto basso nel secondo punto altissimo del secondo petalo del fiorellino successivo.

Continuare così per tutta la lunghezza della striscia di fiori. Girare il lavoro ed eseguire i punti bassi, tanti quante sono le catenelle sottostanti.

N.B. Per avere la fila di punti bassi sul dritto del lavoro è preferibile iniziare il giro di catenelle sul rovescio della fila di motivi.

Il fiore ad uncinetto con 8 fiorellini è concluso!


Ecco il centro in puro lino che ho realizzato con il tramezzo formato dalla striscia di fiori.

centro rettangolare con tramezzo centrale formato da 6 motivi in cotone doppio ritorto n.40 misure finali cm 50 x 90

“Se trovi delle difficoltà a realizzare i motivi che mostro, puoi accedere alle mie lezioni individuali online oppure ai miei workshop, scrivimi e ti darò tutte le informazioni “

“Se ti piacciono i miei articoli, non dimenticare di iscriverti alla mia newsletter per essere sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni e sui nuovi video del mio canale YouTube

In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Acquistando dai link sopra aiuterai a sostenere il progetto di Intrecci su Lino. Ti ringrazio!

Picture of Intrecci su Lino

Intrecci su Lino

Le creazioni di Paola, corsi, tutorial e suggerimenti per imparare l'arte dell'Uncinetto.

Non perdere i miei contenuti

Tutorial, Offerte e Suggerimenti di Intrecci su Lino sulla tua Email

Condividi questo post con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Correlati

Potrebbe Interessarti Anche

Come Fare Il Pizzo Quadretti Con Fiori A Uncinetto – parte 2

Inizio con un bellissimo complimento che ho ricevuto: ‘Che bello, hai fatto arrivare la primavera’. Ma non è merito mio, bensì del bellissimo bordo che vi suggerisco nel tutorial parte 2: Pizzo Quadretti con Fiori a Uncinetto. Porta la primavera in casa tutto l’anno realizzando questo romantico bordo fiorito.

Uncinetto quadretti con fiore in rilievo - parte 1

Tutorial Uncinetto Quadretti Con Fiore In Rilievo – parte 1

In questo nuovo articolo, vi guiderò attraverso la creazione di questi piccoli quadrati che diventeranno il fulcro di un altro progetto futuro. Ma partiamo dall’inizio, in questo Tutorial Uncinetto Quadretti con Fiore in rilievo – parte 1, vi mostro come realizzare il singolo motivo ma dovrete attendere il Tutorial parte 2 per creare un bellissimo pizzo con questi adorabili quadretti a uncinetto.

Tutorial Mattonella Gioiello A Uncinetto

Questo motivo evoca in me l’immagine di un prezioso gioiello adornato da tante piccole pietre incastonate, ma in realtà è solo un ingegnoso intreccio di catenelle. Il suo fascino mi ha subito catturato, e non potevo resistere all’idea di creare un nuovo articolo per condividere con voi questo motivo. Ecco quindi il Tutorial Mattonella Gioiello a uncinetto.

Tutorial striscia a uncinetto facile

Tutorial Striscia A Uncinetto Facile

Osservate con attenzione l’immagine di copertina: stesso schema, stesso filato, stesso uncinetto… eppure il risultato è diverso! Seguite il Tutorial Striscia A Uncinetto Facile per scoprire qual’è la differenza e decidere quale realizzare.

LEZIONI INDIVIDUALI

  • Ti piace l’uncinetto e non sai come iniziare?
  • Vuoi conoscere tutti i punti dell’uncinetto?
  • Hai difficoltà a leggere e interpretare uno schema grafico per l’uncinetto?
  • Trovi difficoltà a realizzare gli schemi che propongo?

Puoi imparare, in diretta online con me!

Condizioni di Vendita dello Shop di Intrecci su Lino

Questo prodotto è uno schema all’uncinetto (file PDF), NON il lavoro finito rappresentato nelle foto.

 

Dopo aver effettuato l’acquisto attendere qualche minuto e controllare la propria email.
Verificare anche nella cartella Spam. Se si utilizza Gmail, verificare anche nelle cartelle Social e Promozioni.

 

Gli articoli con download istantaneo non accettano resi, cambi o annullamenti.