Come Fare La Fascia Primavera A Uncinetto

Un'incantevole striscia all'uncinetto da utilizzare come passamaneria o semplicemente come fascia per i capelli di una bimba. Realizza questo delicato motivo leggendo il tutorial su come fare la Fascia Primavera a uncinetto.
Indice

Prepariamoci all’arrivo della nuova stagione con un tocco di eleganza e creatività, lasciatevi ispirare dal nuovo tutorial: Come Fare la Fascia Primavera a Uncinetto.

Prendete l’uncinetto e il filato del vostro colore preferito, in questo tutorial vi guiderò nella realizzazione di questa bellissima striscia.

Ma come utilizzare questo motivo? Io ho realizzato una fascia per capelli per una bimba, una volta terminata, ho applicato un nastrino in tinta da annodare dietro la nuca.
Oppure puoi aggiungere un tocco di eleganza alle tue tende o tovaglie cucendo la tua striscia lungo tutto il bordo. Questo semplice accorgimento può trasformare un oggetto ordinario in un pezzo unico e raffinato.

Come sempre prestare molta attenzione all’esatta posizione dei punti utilizzati, al tipo di punto e al numero di catenelle.
Schema grafico
come fare la fascia primavera a uncinetto
schema Fascia Primavera
Punti utilizzati:
  • maglia bassissima
  • catenella
  • punto basso
  • punto alto
  • punto alto doppio
  • punto alto triplo
Occorrente:

per realizzare la Fascia Primavera ho utilizzato:

  • filo di Scozia n. 16 colore rosa pallido
  • uncinetto n. 1.00

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.
Acquistando dai link sopra contribuirai a sostenere il progetto di Intrecci su Lino. Ti ringrazio!

Descrizione:

Il punto di inizio della striscia è contrassegnato con la lettera A, si lavora in verticale il primo giro di catenelle e occhielli poi si prosegue lavorando tutto intorno.

Il numero di occhielli deve essere sempre di numero dispari.

Nota Bene:

Durante l’esecuzione del primo giro tenere conto che lavorando i giri successivi la lunghezza aumenterà di qualche centimetro, sia all’inizio che alla fine (a seconda del filato che si utilizza e della mano di lavorazione).

La mia fascia è lunga 40 cm., il primo giro di catenelle e occhielli è lungo 36 cm. perché tutti i giri lavorati intorno aggiungono 2 cm. da una parte e 2 cm. dall’altra (con il mio filato e la mia mano di lavorazione).

La realizzazione di un campione è molto utile per valutare che misura avrà la fascia una volta terminata.

Esecuzione 1° giro

Lavorare 6 cat. e 1 p. alto triplo puntato sulla prima catenella (fig. 1).

Proseguire lavorando 12 cat. e 1 p. alto triplo puntato nella sesta catenella partendo dall’uncinetto (fig. 2)

Esecuzione 2° giro

7 cat. (5 equivalgono al primo p. alto triplo e 2 alle catenelle dello spazio tra un punto e l’altro), 1 p. alto triplo e 2 cat. per un totale di 8 punti (fig. 3).

1 cat. passare al prossimo occhiello e lavorare 1 p. alto e 1 cat. per un totale di 5 punti (fig. 4).

1 cat. e passare al prossimo occhiello, ripetere la lavorazione degli 8 p. alti tripli e così via alternando i 2 passaggi (fig. 5).

Nell’occhiello terminale eseguire 16 p. alti tripli sempre separati da 2 cat. (fig. 6) in questo modo si fa la curva e si prosegue a lavorare a specchio nel lato di sotto.

Proseguire alternando il gruppo di 8 p. alti tripli e il gruppo di 5 p. alti sino a raggiugere l’ultimo occhiello (fig. 7).

Completare l’ultimo occhiello con 8 p. alti tripli e chiudere sul primo punto iniziale con una maglia bassissima (fig. 8).

Esecuzione 3° giro

Con una maglia bassissima raggiungere lo spazio vuoto e lavorare 4 p. alti doppi non chiusi e chiusi assieme (il primo è sostituito da 4 cat.). 4 cat. e 4 p. alti doppi non chiusi e chiusi assieme per un totale di 7 volte.

3° giro

2 cat. e 1 p. basso sul p. alto centrale del gruppo di 5 alti sottostanti.

2 cat. e proseguire sul gruppo di p. alti tripli sottostanti e lavorare i punti alti doppi non chiusi e chiusi assieme separati da 4 cat. per 7 volte.

3° giro

Completare tutto il giro e chiudere con una maglia bassissima nel punto iniziale.

3° giro
Esecuzione 4° giro

Con una maglia bassissima raggiungere il primo spazio vuoto e lavorare 2 p. bassi, 3 cat. 2 p. bassi. Ripetere questa sequenza in ogni spazio vuoto di 4 cat. del giro sottostante (negli spazi tra i gruppi di p. alti doppi non chiusi e chiusi assieme).

2 p. bassi nello spazio prima del p. basso centrale e 2 p. bassi nello spazio successivo al p. basso.

Completare tutto il giro fino a tornare nel punto di inizio, chiudere con una maglia bassissima e affrancare il filo.

come fare la fascia primavera a uncinetto
4° giro – rifinitura
Consigli

Se si realizza questo motivo come passamaneria, tramezzo o bordo da applicare su tessuto è consigliabile realizzare prima tutta la lunghezza della striscia all’uncinetto e solo dopo tagliare il tessuto della misura esatta.

Buon lavoro.

Se ti va, scrivi nei commenti, alla fine di questa pagina, se l’articolo ti è piaciuto.

Scarica lo schema in PDF

Iscriviti alla newsletter e ricevi gratuitamente lo schema di questo Tutorial

Per avere nuovi spunti e idee vai su Pinterest e consulta la mie bacheche:

    “Se trovi delle difficoltà a realizzare i motivi che mostro, puoi accedere alle mie lezioni individuali online oppure ai miei workshop, scrivimi e ti darò tutte le informazioni “

    “Se ti piacciono i miei articoli, non dimenticare di iscriverti alla mia newsletter per essere sempre aggiornato sulle nuove pubblicazioni e sui nuovi video del mio canale YouTube

    In qualità di affiliato amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

    Acquistando dai link sopra aiuterai a sostenere il progetto di Intrecci su Lino. Ti ringrazio!

    Intrecci su Lino

    Intrecci su Lino

    Le creazioni di Paola, corsi, tutorial e suggerimenti per imparare l'arte dell'Uncinetto.

    Non perdere i miei contenuti

    Tutorial, Offerte e Suggerimenti di Intrecci su Lino sulla tua Email

    Condividi questo post con i tuoi amici

    2 Commenti

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Post Correlati

    Potrebbe Interessarti Anche

    Tutorial Mattonella Gioiello A Uncinetto

    Questo motivo evoca in me l’immagine di un prezioso gioiello adornato da tante piccole pietre incastonate, ma in realtà è solo un ingegnoso intreccio di catenelle. Il suo fascino mi ha subito catturato, e non potevo resistere all’idea di creare un nuovo articolo per condividere con voi questo motivo. Ecco quindi il Tutorial Mattonella Gioiello a uncinetto.

    Tutorial striscia a uncinetto facile

    Tutorial Striscia A Uncinetto Facile

    Osservate con attenzione l’immagine di copertina: stesso schema, stesso filato, stesso uncinetto… eppure il risultato è diverso! Seguite il Tutorial Striscia A Uncinetto Facile per scoprire qual’è la differenza e decidere quale realizzare.

    Come fare 2 piccoli pizzi veloci

    2 Pizzi Facili e Veloci a Uncinetto

    Se sei alla ricerca di un modo per esprimere la tua creatività e realizzare qualcosa di bello in poco tempo, allora il mio nuovo articolo è esattamente ciò di cui hai bisogno: ti spiego e mostro come realizzare 2 Pizzi Facili e Veloci a uncinetto. Un mix di semplicità e stile per chi ha poco tempo da dedicare a quest’arte.

    Tutorial Uncinetto Punto A Piccoli Rombi

    Benvenuti a tutti voi nel mio nuovo articolo: il Tutorial Uncinetto Punto a Piccoli Rombi. Condividendo questo punto, spero di darvi nuove idee e stimolare la vostra creatività per realizzare progetti affascinanti e originali. Siete pronte a lasciarvi ispirare e a dare vita a nuove creazioni?

    LEZIONI INDIVIDUALI

    • Ti piace l’uncinetto e non sai come iniziare?
    • Vuoi conoscere tutti i punti dell’uncinetto?
    • Hai difficoltà a leggere e interpretare uno schema grafico per l’uncinetto?
    • Trovi difficoltà a realizzare gli schemi che propongo?

    Puoi imparare, in diretta online con me!

    Condizioni di Vendita dello Shop di Intrecci su Lino

    Questo prodotto è uno schema all’uncinetto (file PDF), NON il lavoro finito rappresentato nelle foto.

     

    Dopo aver effettuato l’acquisto attendere qualche minuto e controllare la propria email.
    Verificare anche nella cartella Spam. Se si utilizza Gmail, verificare anche nelle cartelle Social e Promozioni.

     

    Gli articoli con download istantaneo non accettano resi, cambi o annullamenti.